Barcellona, Depay si presenta: “Un sogno che si avvera. Messi? Voglio giocare con lui”

E’ un onore essere qui, un sogno che si avvera. Grazie di cuore al presidente Laporta per lo sforzo che ha fatto per raggiungere questo accordo”. Queste le prime parole di Memphis Depay da nuovo giocatore del Barcellona nel corso della conferenza stampa di presentazione. L’attaccante olandese, reduce da un Europeo opaco, arriva dopo cinque stagioni col Lione: “Finalmente sono qui – ha sottolineato Depay -. Arrivo in un grandissimo club, a 27 anni realizzo questo sogno. Voglio giocare con il Camp Nou al completo. Non vedo l’ora di iniziare”. E su Lionel Messi: “Ho visto tante sue partite, è una leggenda – ha aggiunto l’olandese -. Basta vedere cosa ha fatto in Coppa America. Voglio giocare con lui, sono un suo fan. Cercherò di fare tutto il possibile per essere al suo livello”. 

A spingere per il suo trasferimento anche il tecnico Koeman:Lo conosco dalla nazionale, siamo sempre rimasti in contatto e voleva protarmi qui anche la scorsa stagione”. Infine, Depay ha commentato la possibilità che Van Gaal torni a essere il ct della nazionale olandese: “Non ho letto la notizia, ma so che ha molta esperienza. E’ un buon allenatore, l’importante è questo”.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio