Argentina, morti i calciatori Maximiliano e Ariel Rolon in un incidente stradale

Il calcio argentino e non solo piange la scomparsa di Maximiliano e Ariel Rolon. I due gemelli di 27 anni sono rimasti vittime di un incidente stradale nella giornata di sabato. Stando alle prime ricostruzioni, sembra che la loro vettura abbia perso il contro, andando a sbattere contro un albero. Il più celebre dei due fratelli, soprannominato Maxi, aveva giocato anche nelle giovanili del Velez Sarsfield e fino al 2016 nel Barcellona, nella formazione B del club catalano.

Nell’ultimo periodo Maxi giocava nell’Atletico Union Casildense nella Liga Casildense (torneo regionale argentino), mentre il gemello vestiva la maglia dell’Huracan di Chabás. “Siamo costernati per la morte di Maxi Rolón (1995), calciatore delle giovanili del Barcellona dal 2010 al 2016 – ha scritto su Twitter il club blaugrana -. Esprimiamo le nostre più sentite condoglianze e mandiamo un pieno sostegno alla sua famiglia. Che riposi in pace“.