Calcio, Erdogan su Ronaldo: “In Qatar boicottaggio politico contro di lui per sostegno a Palestina”

Cristiano Ronaldo Cristiano Ronaldo, Portogallo - Foto LiveMedia/Sebastian El-saqqa/DPPI

Il presidente della Turchia Recep Tayyip, Erdogan, ha parlato di un presunto boicottaggio messo in atto dal Qatar durante il Mondiale contro Cristiano Ronaldo. Queste le parole del leader turco ad un gruppo di giovani, nel corso di una trasmissione tv: “Purtroppo a Ronaldo hanno imposto un veto politico, perchè uno che difende la causa palestinese”.

Poi una battuta anche sul futuro del portoghese: “Secondo le informazioni che ho ricevuto, Ronaldo ora andrà in Arabia Saudita”.