Borussia Dortmund, Emre Can: “Se Ronaldo vince una partitella, lo fa pesare ai perdenti”

Emre Can Emre Can - Foto Antonio Fraioli

L’ex centrocampista della Juventus, Emre Can, attualmente in forza al Borussia Dortmud, non ha lasciato un grande ricordo a Torino, anche a causa del poco spazio avuto a disposizione per mettere in mostra le sue qualità. Il tedesco, però, ha potuto condividere la sua esperienza in bianconero con un fuoriclasse come Cristiano Ronaldo, del quale ha rivelato una particolarità: “Ho visto come vive la sua mentalità vincente. Se perde una partitella in allenamento è di cattivo umore. Al contrario, se la vince la celebra e la fa pesare ai perdenti. È un trascinatore”.

Can, poi, si è soffermato sulla sua scelta di sposare l’ambizioso progetto del Borussia Dortmund“Sono venuto qui perché voglio vincere titolo e non consolidare il secondo posto alle spalle de Bayern Monaco. L’ambiente al BVB è molto simile a quello del Liverpool, hanno un club molto familiare e tifosi unici. E non a caso, entrambi i club amano Klopp. Champions League? Il nostro sogno è vincerla”.