Barcellona, Arda Turan ai saluti: “Un sogno divenuto realtà, torno in Turchia”

di - 13 gennaio 2018
Arda Turan - Foto di Steindy - CC-BY-SA-3.0

Arda Turan è ufficialmente un giocatore del Istanbul Basaksehir. Il fantasista turco ritorna in patria e lascia dopo due stagioni e mezzo il Barcellona tramite la formula del prestito sino a fine stagione con la possibilità di prolungamento dell’accordo per ulteriori due sessioni di mercato.

LA LETTERA – Per ringraziare i tifosi ed il club catalano Turan ha diffuso sul proprio profilo Twitter una commovente lettera d’addio: “Un sogno non diventa realta grazie alla magia. Come sognatore, so che questo succede grazie al coraggio, alla determinazione ed al duro lavoro. Essere un giocatore del Barcellona è sempre stato il sogno più bello che abbia mai avuto. E sarà sempre orgoglioso per essere riuscito a raggiungerlo. Ma ora è il tempo di dire addio. Ho goduto di ogni minuto giocato con questa maglia e di ogni volta che un tifoso ha pronunciato il mio nome al Camp Nou“.

Chiusura dedicata al nuovo periodo della sua vita agonistica: “Grazie anche per avermi permesso di ritornare nel mio paese per ritrovare il sorriso. Farò di tutto per ritornare ad essere il giocatore che vi ha fatto innamorare. Non importa quanto saremo lontani, tutti i ricordi speciali vissuti con voi rimarranno nel mio cuore”.

Ecco il tweet di Arda Turan:

© riproduzione riservata