Bandiera anti-Kosovo in spogliatoio, Fifa apre inchiesta contro Serbia

Serbia Serbia - Foto LiveMedia/Jean Catuffe/DPPI

La Fifa ha aperto un’inchiesta in seguito ad un esposto presentato dal Kosovo in merito alla bandiera esposta dalla Serbia nel proprio spogliatoio prima della partita, poi persa, contro il Brasile. La bandiera in questione raffigurava un contorno del Kosovo riempito con la bandiera della Serbia, con le parole “nessuna resa”. Un gesto tutt’altro che distensivo nella continua tensione tra l’etnia serba e il governo a guida albanese in Kosovo. Il Kosovo ha dichiarato l’indipendenza dalla Serbia nel 2008 ma quest’ultima non lo riconosce come paese indipendente.