Argentina, Dino Zoff punge Martinez: “Non è campione fuori dal campo”

Dino Zoff Dino Zoff - Foto Marco Battista ed Elisabetta Milone

Dino Zoff, ex portiere di Napoli e Juventus e campione del mondo a Spagna ’82, è intervenuto durante il programma radiofonico “1 Football Club” toccando diversi temi. Tra questi inevitabile una domanda sul portiere dell’Argentina, quel Martinez tanto decisivo in campo quanto discutibile in alcuni atteggiamenti. “Per me se si è campioni lo si deve essere in campo ma anche fuori – afferma Zoff – Io ho sempre avuto rispetto dei miei avversari, sono un uomo di sport. Questo secondo me è l’aspetto più rilevante a qualsiasi livello si competi.” 

Per quanto riguarda la Serie A, ormai prossima alla ripresa: “C’è stata una sosta molto lunga, vedremo come reagiranno le squadre. Forse quelle con più giocatori coinvolti nei Mondiali avranno un rendimento diverso, il Napoli cercherà di proseguire come aveva iniziato la stagione e anche la Juventus aveva ritrovato un buon momento di forma prima della pausa.” Proprio sui bianconeri e il difficile momento societario: “Potrebbero anche trovare nuove forze da queste difficoltà, spesso le squadre riescono a unirsi e rendere anche meglio in campo.”