Arbitri, Bergonzi: “Napoli e Juventus penalizzate in Champions. Servono novità”

Arbitro al Var - Foto Antonio Fraioli

L’ex arbitro Mauro Bergonzi è intervenuto è intervenuto a Radio Punto Nuovo Show, trasmissione condotta da Umberto Chiariello su Radio Punto Nuovo. “Le italiane sono state penalizzate da arbitraggi pessimi in Champions League – ha attaccato Bergonzi – Il rigore dato al Lione è inesistente, non capisco perchè non rivederlo al Var. Oltre agli episodi, ho visto arbitraggi scadenti in senso assoluto.”

L’ex fischietto ha poi commentato l’ipotesi di un quarto mandato di Nicchi come presidente dell’Aia: “Servono novità, chiunque ci sia spero che le porti. Mi piacerebbe che gli arbitri potessero parlare, o che comunque ci fosse una figura in grado di spiegare quanto successo in campo. I problemi sono iniziati quando CAN A e CAN B sono state divise, abbiamo pochi arbitri giovani e vorrei che il nuovo designatore allevasse nuovi arbitri.”