Agrigento, giocatore viene colpito da un pungo in testa: diagnosticato trauma cranico

Breaking News Ultim'ora - Breaking News - GoodManPL (pixabay.com)

E’ stato trasportato al pronto soccorso di Agrigento il giocatore dell’Asd Eraclea Pietro Sabatino, dopo essere stato colpito con un pugno in testa. Al ragazzo è stato diagnosticato dopo vari controlli un trauma cranico. L’aggressione è avvenuta ieri allo stadio di Sant’Angelo Muxaro, in provincia di Agrigento, durante il derby tra l’Asd Eraclea Minoa e l’Asd Bovo Marina Montallegro. Una denuncia è stata presentata ai carabinieri nei confronti del presidente del Montallegro, che era già stato espulso dall’arbitro durante la partita.