45enne fa disegnare logo della Juve sulla testa dei figli: denunciato per maltrattamenti

Stadio Olimpico - Foto Sportface Stadio Olimpico - Foto Sportface

Episodio piuttosto singolare a Roma, dove un uomo di 45 anni è stato denunciato dalla ex moglie ed accusato di maltrattamenti in famiglia. Alla base di ciò, ci sarebbe una proposta ai figli di 6 e 8 anni che non si è rivelata particolarmente felice. Grande tifoso della Juventus, ha infatti invitato i bambini ad un taglio di capelli particolare, con il logo della Juve sulla nuca. I sorrisi iniziali si sono subito spenti quando a scuola i due piccoli tifosi sono stati presi di mira dai compagni di classe, i quali li hanno presi in giro a più riprese. La donna è quindi intervenuta ed ha puntato il dito contro l’ex marito. Una volta chiuse le indagini, la Procura ha indagato l’uomo per maltrattamenti. A riportarlo è il Corriere della Sera.