Primavera 1 2019/2020, la Juventus frena l’Inter: il derby d’Italia termina 1-1

Il derby di Italia tra Juventus Inter, match valido per la diciannovesima giornata del campionato Primavera 1 2019/2020, termina 1-1. La Juventus di Lamberto Zauli non riesce ad agganciare l’Inter di Armando Madonna al terzo posto ed arriva il terzo pareggio consecutivo, tra campionato e Coppa Italia. L’Inter frena e vede allontanarsi sempre di più il Cagliari, reduce dalla vittoria con il Sassuolo, ma rimane in solitaria al terzo posto.

PRIMO TEMPO – Nella prima frazione di gioco la Juventus parte subito forte e trova il gol del vantaggio al 3′ dopo una bellissima serpentina di Sene che spacca in due la difesa, Persyn prova a chiudere ma la palla rimane lì e Sekulov non deve far altro che appoggiarla in porta. Avvio shock per l’Inter che cerca di scuotersi, ma non riesce mai ad essere pericoloso. La partita si fa più divertente quando Madonna decide di effettuare un doppio cambio e di usare un altro modulo. I nerazzurri alzano il pressing, ma danno modo ai bianconeri di ripartire in contropiede. Al 27′ Pozzer effettua una super parata su un colpo di testa di Vlasenko. La risposta dell’Inter arriva al 35′ su punizione di Gnonto dalla sinistra, Ntube ci arriva ma Israel dice no e la mette in calcio d’angolo. I ragazzi di Madonna hanno la possibilità di agguantare il pareggio al 42′ con Fonseca che da due passi in spaccata trova solamente l’esterno della rete. Un minuto dopo Sekulov risponde con un destro potentissimo che fa tremare la traversa. Il primo tempo termina 1-0 per i bianconeri.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa l’Inter cambia faccia e parte subito a mille. Al 51′ azione di sfondamento di Persyn, la palla arriva a Mulattieri che carica il destro ma Israel si fa trovare pronto e respinge. I nerazzurri aumentano la pressione e riescono a bucare facilmente la retroguardia bianconera. Al 55′ arriva un altro brivido per i bianconeri con la conclusione di Schirò che finisce fuori. I ragazzi di Lamberto Zauli non riescono più ad uscire dalla propria metà campo e al 61′ Israel salva i suoi dopo una doppia occasione dell’Inter, prima con Mulattieri e poi con Pirola. Il pareggio è nell’aria e arriva al 69′ con Mulattieri che, su assist di Satriano, si coordina e fa partire una conclusione su cui Israel interviene goffamente e la palla va in rete. La Juventus prova una timida reazione al 77′ con Tongya, ma il tiro è alto. Negli ultimi minuti le due squadre aumentano l’intensità, al 91′ ci riprova Mulattieri ma non inquadra la porta. Il risultato non si sblocca e la partita termina 1-1 a Vinovo.