Virtus Bologna, Belinelli: “Qui per aiutare la squadra a vincere”

Marco Belinelli - Foto FIP

“Oggi dal punto di vista emozionale ero molto agitato, è da tanto che non mi capitava in questo modo. Era da giorni che pensavo a questo esordio, ma ora testa bassa e lavorare. Ci sono cose da migliorare anche se abbiamo fatto vedere che possiamo rendere la vita difficile a Milano. Era da ben 4 mesi che non giocavo una partita, sono tranquillo, ci vuole pazienza”. Lo ha detto Marco Belinelli dopo il ritorno in campo ufficiale con la Virtus Bologna nella sfida persa contro l’Olimpia Milano. “Sto cercando di capire determinate cose in campo – prosegue a Rai Sport – mi allenerò duramente. Rimpianti per l’addio al mondo NBA? Assolutamente no, sono contento di essere qui e voglio aiutare la squadra a vincere”, conclude.