Phoenix, Chris Paul: “Non mi ritiro, il prossimo anno torneremo qui”

Chris Paul - Foto profilo ufficiale Instagram

I Phoenix Suns, tra i favoriti per la vittoria del titolo, sono caduti in gara-7 delle semifinali di Conference contro Dallas dicendo addio al grande sogno. E’ calato anche il rendimento di Chris Paul nelle ultime partite della serie; il 37enne ha spiegato, al termine del match, di non avere nessuna intenzione di smettere. “Torneremo di nuovo qui il prossimo anno – ha detto in conferenza – non mi ritiro. Paul ha un contratto con Phoenix fino alla stagione 2024-2025.