NBA, James Harden è dei Brooklyn Nets: il Barba saluta gli Houston Rockets

James Harden, James Harden Official Facebook Page James Harden, James Harden Official Facebook Page

James Harden è dei Brooklyn Nets: questo afferma Adrian Wojnarowski di ESPN sul suo profilo Twitter. Il Barba è approdato alla corte di Steve Nash, Kevin Durant e Kyrie Irving in seguito a una trade a tre squadre, con coinvolti anche i Cleveland Cavaliers. A questi ultimi andranno Jarrett Allen e Taurean Prince, mentre agli Houston Rockets andranno Caris LeVert (girato in seguito a Indiana per Oladipo), Dante Exum, Rodion Kurucs, quattro scelte al primo turno e quattro pick swaps dei Nets. Giunge così al termine la telenovela: fine più che prevedibile dopo nemmeno 24 ore dalle dichiarazioni discutibili di James Harden post-sconfitta contro i Lakers. Ricordiamo che gli Houston Rockets avevano poi impedito al giocatore di presentarsi agli allenamenti odierni.