NBA, Ben Simmons decide la sfida contro i Pacers con tre palle rubate nel finale (VIDEO)

Se Philadelphia è riuscita a vincere contro i Pacers, oltre ai 32 punti di Joel Embiid, bisogna dare grande merito alle tre palle rubate da Ben Simmons negli ultimi 15 secondi di partita. L’australiano prima intercetta un passaggio di T.J. Warren (mandando a schiacciare Tobias Harris per il sorpasso), poi, come mostrano i video, cattura gli ultimi due tentativi disperati di Jeremy Lamb, invano a caccia di un compagno libero: nel primo caso la rubata annulla l’ultimo tiro dei Pacers e conduce Harris in lunetta, mentre nel secondo caso stiamo parlando di un touchdown pass intercettato al fine di non dare agli avversari neanche la possibilità di una preghiera da tre per pareggiare la disputa. Per l’australiano al termine del match ci saranno 15 punti, 13 assist e 6 rimbalzi.