NBA 2018-19, Monk esulta troppo presto e Michael Jordan lo “prende a schiaffi” (VIDEO)

Charlotte Hornets - Foto profilo ufficiale FB

Pericoloso scherzare con Michael Jordan. Lo sa bene Malik Monk che nella notte italiana targata NBA, ha rischiato di compiere un vero e proprio disastro. Un’esultanza preventiva dello stesso Monk e di Bismack Biyombo è costata un tecnico agli Hornets, a pochi secondi da un equilibrata contesa con Detroit. Leggerezza che non è andata giù al presidente di Charlotte, il quale ha schiaffeggiato sulla nuca il proprio giocatore. Finale a lieto fine per i padroni di casa che alla fine sono riusciti a spuntarla con un canestro allo scadere di Jeremy Lamb.

VIDEO

Il canestro allo scadere di Lamb: