Basket, Nba: il meglio e il peggio della settimana

Russell Westbrook - Foto Erik Drost - CC-BY-2.0

L’Nba è tornata subito in campo dopo la mini pausa post All Star Game ed ecco i momenti salienti della settimana.

TOP 3 SCHIACCIATE

3- Russell Westbrook

2- Giannis Antetokounmpo

1- Dwyane Wade

TOP 3 ASSIST

3- Manu Ginobili

2- Kris Dunn

1- Rudy Gobert

La giocata della settimana invece arriva dal Madison Square Garden di New York dove Carmelo Anthony riesce a regalare il successo ai Knicks nella gara interna contro i 76ers.

Courtney Lee compagno di squadra del sopracitato Carmelo non ha avuto la stessa fortuna e nella sfida contro i Cavs quando a partita compromessa la sua corsa verso il ferro è stata fermata da un sontuoso Lebron.

Continua il grande momento di forma per James Harden che non riesce proprio a contenersi dopo questa tripla.

Accasato a Houston insieme ad Harden c’è il giovane Sam Dekker che nel suo anno da Sophomore sta trovando minuti nella squadra di D’Antoni e in allenamento si diletta con soluzioni da centrocampo.

In una serata di D-League come tante Nate Robinson trova un modo alquanto particolare per uscire da un raddoppio passando sotto le gambe dell’avversario.

Pensare che una volta gli avversari li saltava…

Serata perfetta alla Quicken Loans Arena di Cleveland per i Bulls a brillare sono Butler con una tripla doppia e Dwyane Wade che chiude con 20 punti, 10 assist e… 9 rimbalzi con il possibile rimbalzo della tripla doppia che gli viene tolto da Portis.

In chiusura invece il clamoroso errore a campo aperto di Drummond.