Mondiali basket 2019, Serbia-Usa: gli Stati Uniti perdono ancora, Serbia per il quinto posto

Bogdan Bogdanovic, Serbia - Foto "Fiba.basketball"

Dopo  la sconfitta in semifinale contro la Francia, gli Stati Uniti perdono anche contro la Serbia (94-89) che si giocherà la finale per la quinta posizione al Mondiale di basket 2019 in Cina.

La Serbia comincia subito forte mettendo a segno un primo quarto di 32-7 che le permette di controllare per i restanti 30′, grazie anche a un Bogdanovic che ha dato la spinta ai compagni con 28 punti totali. Kemba Walker suona la carica nella seconda frazione e riporta a contatto gli Stati Uniti che però non vanno mai avanti nel punteggio. Non serve a nulla nemmeno il miglior Harrison Barnes con i suoi 22 punti, la Serbia si difende bene e mette fuori dalle prime sei del Mondiale la nazionale statunitense. I bi-campioni in carica, dopo essere rimasti imbattuti in gare ufficiali per 13 anni, raccogliendo 58 successi in fila (di cui 24 alla prova iridata, la striscia più lunga della storia della competizione), perdono la seconda gara consecutiva. Un disastro per Popovich.

 

About the Author /

A 6 anni i primi calci a un pallone, a 12 le prime pedalate in sella a una Bianchi e non ci è voluto molto a capire che quelli erano i miei due mondi e che avrei dovuto raccontarli, scrivendo i gol dei campioni e le imprese degli eroi su due ruote. A 20 anni mi ritrovo a studiare presso la facoltà di Scienze della Comunicazione a Bologna