Lega Basket, assemblea in videoconferenza: si parla di ranking e di format

Logo LBA Serie A

L’assemblea di Lega Basket, presieduta da Umberto Gandini, si è riunita in videoconferenza per parlare del ranking per assegnare i posti per le coppe europee e dei dubbi su come gestire il format della Serie A in vista della prossima stagione. Partendo dal discorso ranking, quest’ultimo farà fede alla classifica di fine girone d’andata: in base al posizionamento delle varie squadre (libere di rinunciare) verranno assegnati i pass per Eurocup, Fiba Champions League e Europe Cup. L’Olimpia Milano, in quanto licenziataria, parteciperà di diritto alla prossima Eurolega.

Si arriva poi allo studio di un format per la stagione 2020/2021: la certezza è che si tornerà ad un campionato a numero pari ma non è ancora stato stabilito se a 14, 16, 18 o addirittura 20. Restano poi da definire le tempistiche per un ritorno in campo visto che diversi club non vorrebbero farlo a porte chiuse ma solamente quando le condizioni permetteranno di tenere aperti i palazzetti. Questi argomenti, assieme ai criteri per l’iscrizione al prossimo campionato, saranno trattati in accordo con la FIP.