AUDIO – Basket, Coppa Italia 2017. Massimiliano Menetti (Reggiana): “Bravi a rispettare Capo D’Orlando”

Grissin Bon Reggio Emilia 2016-2017 - Foto Sportface

Abbiamo vinto perché abbiamo rispettato Capo D’Orlando fino in fondo. Sapevamo che sarebbe stata una partita dura, sapevamo di dover soffrire e il fatto di essere arrivati punto a punto nel finale non è stata una sorpresa“. Questo il commento di Massimiliano Menetti, tecnico della Grissin Bon Reggio Emilia, dopo la vittoria contro Capo D’Orlando nel primo match della Final Eight della Coppa Italia di basket, cominciata oggi a Rimini.

Il passaggio in semifinale non era scontato – ha sottolineato Menetti in zona mista – Siamo dove volevamo essere e per come eravamo messi un mese fa è una grande notizia. La cosa più positiva è che abbiamo vinto di squadra, non abbiamo mai fatto cose individuali, siamo rimasti sempre uniti. Questo, per il tipo di squadra che stiamo costruendo, è veramente una cosa importante“.

In semifinale Reggio Emilia sfiderà la favorita Milano, che ha avuto la meglio su Brindisi soltanto al fotofinish. Una sfida difficile per la squadra di coach Menetti, che però si è scrollata di dosso la tensione dell’esordio: “La prima partita di una Final Eight non è mai facile, c’è un’emotività particolare – ha sottolineato il tecnico della Grissin Bon – Non era facile per noi e nemmeno per Capo D’Orlando, ma loro partivano con un pizzico di leggerezza avendo il pronostico sfavorevole: questo un po’ l’abbiamo pagato, soprattutto in quelle due-tre occasioni che abbiamo preso un vantaggio e abbiamo avuto fretta di portarlo avanti invece di gestirlo“.

ASCOLTA LE PAROLE DI MENETTI

Ascolta Basket, Coppa Italia 2017. Menetti: “Abbiamo vinto rispettando Capo D’Orlando”” su Spreaker.