Basket, Eurolega: perde l’Efes, non sbagliano Barcellona e Real

Pallone Eurolega 2017-2018 - Foto Cska Moscow official FB profile

Tutti i risultati della quindicesima giornata di Eurolega 2019/2020 con il passo falso dell’Efes e le spagnole che non sbagliano e raggiungono i turchi in vetta alla competizione.

La capolista Anadolu Efes perde di misura e in casa contro il CSKA. In Turchia i russi vincono 81-80 e salgono in quinta posizione in classifica, mentre i padroni di casa, ora, devono condividere il primato con Barcellona e Real Madrid che non hanno sbagliato i loro appuntamenti. I madrileni hanno raggiunto la prima posizione, grazie al netto successo sul Baskonia con la gara che termina 55-77 in favore degli spagnoli. Ad aprire la giornata è il match tra Fenerbache e Zenit, sfida di bassa classifica finita 81-84 in favore dei russi. L’unica italiana nella competizione è l’Olimpia Milano che vince 78-71 contro il Valencia, viaggiando così costantemente a metà classifica, in ottava posizione. Fa il suo dovere anche il Maccabi Tel Aviv che vince 88-79 contro il Panathinaikos e resta nelle posizioni di vertice del torneo, quarto. Per quanto riguarda le zone basse il Zalgiris perde anche in casa del Chimki (83-74) e resta ultimo, mentre la Stella Rossa vince 88-81 contro l’Olympiacos.

Chiudono la giornata le ultime due partite serali con il Barcellona che non sbaglia e resta attaccato al treno delle prime con 24 punti, grazie al successo per 77-67 in Baviera contro il Bayern Monaco. L’Asvel, invece, batte 93-81 l’Alba Berlino.

 

About the Author /

A 6 anni i primi calci a un pallone, a 12 le prime pedalate in sella a una Bianchi e non ci è voluto molto a capire che quelli erano i miei due mondi e che avrei dovuto raccontarli, scrivendo i gol dei campioni e le imprese degli eroi su due ruote. A 20 anni mi ritrovo a studiare presso la facoltà di Scienze della Comunicazione a Bologna