Eurocup 2017/2018, Reggio Emilia lotta e supera lo Zenit: è semifinale

di - 14 marzo 2018
Milano-Reggio Emilia, Foto Sportface

La Grissin Bon Reggio Emilia, dopo una gara vinta e una persa, nel terzo confronto supera lo Zenit di San Pietroburgo per 105-99, accedendo alle semifinali di Eurocup 2017/2018. Gran prestazione dei due Wright, Chris e Julian, che mettono a referto rispettivamente 25 e 21 punti. 20 invece quelli di Amedeo Della Valle. Ad attendere gli uomini di Menetti ci sarà ora il Lokomotiv Kuban, grande favorito alla vittoria finale (ecco quando si gioca gara 1).

Partono molto meglio i russi che sembrano voler scappare e mettere subito al sicuro il risultato. Il match è però ben più equilibrato di quanto dicano i primi minuti. La superiorità degli ospiti dura però meno di un quarto, visto che alla prima sirena il tabellone segna 20-22, un passivo veramente insignificante. Nei 10 minuti successivi gli uomini di coach Menetti prendono il controllo del match, attuando il sorpasso quasi subito dopo essere rientrati in campo e aumentando il distacco col passare del tempo.

Alla fine lo Zenit regge e recupera qualcosa, in modo da andare all’intervallo lungo sullo score equilibrato e ancora ribaltabile di 45-40. Il terzo quarto è il più equilibrato e dimostra ancora una volta che tentare di scappare è inutile. Lo Zenit sorpassa la Grissin Bon, prova ad allungare ma non ci riesce e alla terza sirena il risultato è di 70-71. Nell’ultimo parziale Sassari riesce ad accumulare un piccolo margine sui russi e a gestire il vantaggio. La squadra di Menetti accede così in semifinale. Eliminato lo Zenit.

© riproduzione riservata