Basket, Eurocup 2019/2020: la Virtus Bologna non si ferma più, Andorra k.o

Filippo Baldi Rossi, Virtus Bologna 2018-2019 - Foto "championsleague.basketball"

La Segafredo Virtus Bologna batte il Morabanc Andorra con il punteggio di 87-72 nella terza giornata del gruppo A di Eurocup 2019/2020. Al Pala Dozza la squadra di coach Djordjevic si conferma imbattibile, conquistando il primo posto del raggruppamento con sei punti.

LA CRONACA – Andorra inizia forte con tre bombe messe a segno nei primi due minuti di gioco, che fanno salire immediatamente il vantaggio a più sei (3-9). La reazione della Virtus arriva grazie alla possanza di Gamble sotto canestro (12-12). Lo score dal perimetro dei catalani nel primo quarto è da brividi: 7/9.

Le V nere lasciano sfogare la tempesta, per poi tornare in carreggiata nel secondo periodo quando salgono in cattedra anche Gaines e Teodosic. All’intervallo la formazione di Djordjevic chiude avanti di cinque (43-38).

LA RIPRESA – Al rientro dagli spogliatoi Gamble si conferma dominante nel pitturato, mantenendo a distanza di sicurezza gli iberici. La spallata decisiva la firma Baldi Rossi con sette punti consecutivi che trascinano la Virtus Bologna a massimo vantaggio (64-49). Nel quarto periodo la Virtus si conferma imprendibile: la vittoria diviene una formalità. Top scorer del match Gamble con 19 punti, mentre Teodosic sfiora la doppia/doppia con 15 punti e 8 assist.

VIRTUS BOLOGNA: Gamble 19, Teodosic 15, Gaines 11, Baldi Rossi/Markovic 10

ANDORRA: Hannah 15, Jelinek 10, Diagne 9