Basket, Varese-Brindisi: trasferta vietata ai residenti in Puglia

di - 24 aprile 2018

L’acquisto dei biglietti di Varese-Brindisi sarà vietato ai residenti nella regione Puglia. Le autorità competenti hanno preso questa decisione per motivi di ordine pubblico. Anche in occasione della gara d’andata la questura di Brindisi prese lo stesso provvedimento nei confronti dei tifosi varesini. Per questo motivo la prevendita online per l’incontro in programma domenica 29 aprile alle ore 19.00 non sarà abilitata.

I tagliandi potranno essere comprati a partire da martedì 24 aprile nei seguenti luoghi: presso la cassa numero 2 del Pala2a (aperta in via eccezionale nella sola giornata di martedì dalle 15 alle 19), il Pallacanestro Varese Store (giovedì e venerdì dalle 16 alle 20 e il sabato dalle 15 alle 19), Triple (via Manin 30 a Masnago) e GIULIANI E LAUDI (in via Guglielmo Marconi 10 a Varese). All’atto dell’acquisto sarà richiesta l’esibizione di un documento d’identità. La prevendita rimarrà aperta fino alle ore 19 di sabato 28 aprile. Il giorno della partita i botteghini del PALA2A apriranno alle ore 17.30. Anche nella giornata di domenica sarà necessario esibire un documento d’identità all’atto dell’acquisto.

© riproduzione riservata