Basket, spareggio promozione Serie B 2019: Pescara ottiene la promozione battendo San Severo

Logo Lega Pallacanestro

L’Amatori Pescara conquista la promozione battendo 77-71 San Severo nello spareggio promozione che ha chiuso il weekend della Final Four di Serie B.

RECAP – Nei primi minuti San Severo cerca molto la via del canestro con il tiro dalla distanza, a sbloccare il match è proprio Ruggiero dai 6,75 m che dà il là al parziale di 0-8. Capitanelli con un 1/2 toglie lo zero che aleggia sul tabellone sotto la scritta Pescara (1-8). Proprio gli abruzzesi chiameranno il primo time-out del pomeriggio e lo faranno sul 3-12. Dopo la pausa l’Amatori Pescara passa alla zona e in pochi minuti si rimette in scia dei rivali toccando il -4 (12-16). Il parziale termina con il punteggio di 12-18. 

In avvio di secondo periodo si raffreddano da entrambe le parti le mani degli interpreti. Quando mancano poco più di tre minuti all’intervallo si riaprono le bocche dei cannoni, in particolar modo San Severo con le triple di Scarponi e Stanic prova a dare lo strappo che viene invece ben contenuto da Pescara (21-26). Alla pausa lunga il punteggio sarà di 30-32 per i pugliesi.

Ad inizio ripresa si segna molto in transizione. Nel giro di un paio di minuti il punteggio si staziona sul 40-40. Carpanzano e Capitanelli poi realizzeranno per il +4 Pescara che trova subito la risposta di Stanic (44-44). L’Amatori torna poi al comando, ma ancora una volta San Severo colma il gap e va a riposo sopra di due punti (52-54). 

San Severo va subito sul +6 (52-58). Leonzio prova a prendersi sulle spalle Pescara e con undici punti consecutivi ristabilisce la parità (65-65). Gli abruzzesi creano distacco proprio nel segno di Leonzio che si rende protagonista assoluto del successo finale che vale la promozione.