Basket, Serie A2 2019/2020, Pacher dà la vittoria a Treviglio: Torino è battuta 84-86

Logo LNP

La BCC Treviglio batte la Reale Mutua Torino con il punteggio di 84-86 nel match valido per la terza giornata del campionato di Serie A2. Un match equilibrato in lungo e in largo, anche se caratterizzato da infiniti parziali non sfruttati da entrambe le formazioni. Si arriva al finale punto a punto, in pareggio in fattispecie: è A.J. Pacher a decidere la disputa con un canestro a pochi secondi dalla fine. I padroni di casa perdono l’imbattibilità e vengono agguantati a 4 punti proprio dai lombardi.

LA CRONACA – L’inizio della partita è marcato dai padroni di casa che vanno subito sul 9-2 e poi sul 12-5 grazie alla tripla di Campani. Non tarda ad arrivare una tremenda reazione da parte dei lombardi che piazzano un clamoroso parziale di 6-18 in appena cinque minuti (18-23): si mette in mostra Palumbo con 9 punti a referto. Alibegovic riporta poi i suoi in linea di galleggiamento.

Il secondo quarto vede una partenza decisa di Pacher, subito a segno con due canestri (20-27) prima che Reati dia ai suoi il maggior vantaggio della partita (22-31). Campani tuttavia sigla 5 punti di fila e ridà vita a Torino (27-31). Sul finale di tempo Caroti mette a segno due triple consecutive, che tuttavia non sono abbastanza per mettere in essere un fuga (42-44).

Sul 46-46 Palumbo mette a segno due bombe di fila (47-52) che vengono tuttavia risucchiati dai punti numero 16, 17, 18 e 19 di Campani (51-54). Un gioco da tre punti di Pinkins dà ai suoi addirittura il vantaggio (58-57) ma si entra nel quarto decisivo su un totale pareggio (64-64).

Il momento decisivo del quarto quarto è costituito dal gioco da tre punti di Reati in seguito al fallo oltre l’arco di Pinkins, il quale si becca il fallo tecnico per proteste (72-75). Caroti prova a creare un margine (72-77) che si fa più corposo con l’and one di Borra (76-83). I lombardi tuttavia si bloccano subendo la tripla di Toscano e concedendo quattro tiri liberi poi convertiti (84-84). Caroti e Borra falliscono il sorpasso nonostante il doppio possesso. Il doppio possesso arriva anche per Treviglio in seguito all’errore di Toscano e al rimbalzo di Campani: sul secondo possesso con pochi secondi dalla fine, tuttavia, arriva il canestro della vittoria di Pacher.

Il tabellino:

Reale Mutua Torino: Campani 21, Cappelletti 15, Alibegovic 14.

BCC Treviglio: Pacher 20, Palumbo 17, Reati 16.