Basket Serie A1 2020/2021, Virtus Bologna-Brescia 89-90: cronaca e tabellino

I tifosi di Brescia - Foto Sportface

Impresa della Germani Brescia, che sconfigge per 90-89 la Virtus Segafredo Bologna nel match valido per la diciassettesima giornata di campionato della Serie A1 2020/2021. Partita entusiasmante, con la formazione bresciana che si difende in avvio e con un bel secondo quarto chiude il primo tempo con otto punti di vantaggio. Nella ripresa però i padroni di casa trovano ritmo e bucano la difesa di Brescia, che rinsavisce nell’ultimo quarto e dopo una battaglia punto a punto la spunta al fotofinish. Ai padroni di casa non sono bastati i 23 punti di Belinelli, mentre Brescia è stata trascinata da Bortolani (23 punti) e Ristic (21). Di seguito la cronaca del match.

RIVIVI IL LIVE DEL MATCH

LA CLASSIFICA AGGIORNATA DI SERIE A1 2020/2021

LA CRONACA

La Virtus parte bene con Belinelli ed una tripla di Markovic (7-4), ma Ristic trascina Brescia al sorpasso (9-10). Abass risponde alla tripla di Chery e la Virtus Bolgona torna avanti allo scadere del primo quarto (16-15). Nel secondo parziale Brescia torna subito avanti e incrementa con le triple di Bortolani e Chery (18-25). Bologna prova ad avvicinarsi con la schiacciata di Gamble (22-25) ma Brescia la tiene a distanza (22-31). Ristic firma il canestro del -6 per la Vistus (36-44) ma Vitali sigla il canestro del 40-48 che chiude il primo tempo.

La Virtus cambia marcia nella ripresa, con le triple di Teodosic e Belinelli che ristabiliscono la parità (52-52). Brescia si spegne e la difesa non riesce a tenere (67-58). Gli ospiti danno qualche segnale di ripresa nel finale e riescono a chiudere a -6 (69-63). Brescia cambia atteggiamento nell’ultimo quarto, con la tripla di Kalinoski e i due liberi di Chery che la riportano sotto (69-68). Chery firma poi la tripla che sigla la nuova parità (74-74), da cui ha inizia un’entusiasmante botta e risposta tra le due formazioni (81-80). Teodosic va segno da tre punti ad un minuto e mezzo dalla fine (87-86), ma a tre secondi dallo scadere Vitali serve Moss che non sbaglia e la Germani passa avanti (89-90). Teodosic ci prova allo scadere, ma viene fermato da Kalinoski e la vittoria è di Brescia.

IL TABELLINO

SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA – GERMANI BRESCIA 89-90 (16-15, 24-33, 29-15, 20-27)

VIRTUS BOLOGNA: Gamble 10, Teodosic 17, Markovic 10, Weems 7, Belinelli 23, Hunter 6, Adams 2, Tessitori, Alibegovic 7, Abass 3, Deri ne, Ricci 4

BRESCIA: Kalinoski 11, Bortolani 23, Vitali 7, Moss 6, Ristic 21, Parrillo 1, Bertini ne, Sacchetti 2, Crawford 5, Chery 14, Ancellotti