Basket, Serie A1 2017/2018: Pesaro torna a vincere, cade Sassari

di - 13 gennaio 2018

La VL Pallacanestro Pesaro conquista la quarta vittoria stagionale nella Serie A1 2017/2018 di basket superando il Banco di Sardegna Sassari con il punteggio di 88-85. La squadra marchigiana raggiunge le squadre a 8 punti in classifica lasciando l’ultimo posto in solitaria che occupava fino a prima di questa sfida. Si ferma invece la squadra sarda che non riesce, nonostante un concitato finale, a trovare la vittoria esterna in questa quindicesima giornata del massimo campionato italiano.

LA CRONACA – Situazione di parità che ha accompagnato le due squadre fin dai primi minuti con Pesaro che è stata la prima a provare l’allungo ad inizio match quando la tripla di Ceron ha permesso ai padroni di casa di andare avanti sul 9-3. Bamforth con una tripla trova il pareggio sul 15-15 ma è di nuovo Pesaro ad andare avanti e a chiudere con un possesso pieno di vantaggio il primo quarto (26-23). Ottimo il lavoro sotto entrambi i canestri di Omogbo che nel primo tempo del match è stato decisivo per la propria squadra che è andata di nuovo a +7 (30-23) prima del 13′ minuto di partita. Sassari ha, però, lo scatto decisivo e piazza un parziale di 7-0 per riportare le cose in equilibrio grazie alla tripla di Hatcher (30-30). Il punteggio continua ad essere in parità ma è sempre Pesaro a trovare l’allungo per prima per poi essere ripresa dalla squadra sarda. Nuovo allungo che arriva a fine primo tempo con il secondo quarto che si chiude sul 47-41.

Al rientro in campo Pesaro mantiene il vantaggio di 6 punti fino al 53-47 dopo il quale Sassari si riporta in parità sul 53-53 con due triple, una di Polonara e una di Hatcher. Il terzo quarto, come i primi due, è una lotta colpo su colpo con nessuna delle due squadre che vuole lasciare scappare l’altra ed è sempre Pesaro che allunga e Sassari che ricuce con il parziale che termina sul 65-64, l’ultimo quarto è, quindi, quello decisivo. Nei primi due minuti prima Hatcher e poi Polonara e il Banco di Sardegna si porta a +4 (65-69) ma un tiro di Bertone ed una schiacciata di Omogbo pareggiano la situazione 69-69. Time out per Sassari al 34′ sulla situazione di 74-72 che però non aiuta la squadra ospite che si trova sotto di 5 punti dopo la tripla di Bertone (77-72). Ultimi minuti al cardiopalma con le due squadre che sono andate in lunetta diverse volte e con Little che negli ultimi secondi riesce a mettere un tiro da due fondamentale per il punteggio di 86-81. A nulla serve il tentativo di Sassari di recuperare visto che una difesa importante di Little blocca la situazione sull’87-85 con il giocatore di Pesaro che segna il uno dei due tiri liberi concessi. Ultimo spiraglio che non viene sfruttato da Sassari che dopo il time out a 2 secondi dalla fine non riesce a trovare la tripla con Hatcher e viene sconfitta per 88-85.

CLASSIFICA GENERALE

CLASSIFICA E RISULTATI QUINDICESIMA GIORNATA

I RISULTATI GENERALI 

RIVIVI IL LIVE DELLA GARA SU SPORTFACE.IT

© riproduzione riservata