Basket, Sacchetti presenta Italia-Polonia: “Torniamo a far vedere la nostra pallacanestro”

di - 10 settembre 2018

Le grandi squadre e i grandi giocatori vivono di pressioni, e proprio nei momenti fondamentali aumentano il loro spessore. Nelle qualificazioni abbiamo fatto un brutto passo falso contro i Paesi Bassi, sia a livello di risultato che di prestazione. Dobbiamo farci perdonare, tornando a far vedere quella pallacanestro che avevamo messo in mostra nelle prime due finestre delle qualificazioni“. Queste le dichiarazioni di Meo Sacchetti, commissario tecnico dell’Italbasket, a pochi giorni dall’incontro fra Italia-Polonia valevole per il gruppo J delle qualificazioni ai Mondiali di basket 2019. Venerdì 14 settembre al PalaDozza di Bologna andrà in scena la prima gara del raggruppamento J con gli azzurri motivati a partire con il piede giusto sfidando la selezione polacca. Presso la piazza coperta della Sala Borsa di Piazza Netturno a Bologna il tecnico Sacchetti ha parlato alla stampa facendo il punto della situazione soprattutto sui nuovi giocatori convocati per i prossimi impegni della Nazionale: “Rispetto alla prima parte del raduno, ci hanno raggiunto dei giocatori nuovi, Della Valle e Michele Vitali. In più c’è Jeff Brooks. Non so ancora se esordirà contro la Polonia o con l’Ungheria, certo in almeno una delle due gare lo metterò dentro, altrimenti il presidente Petrucci mi chiederebbe del perché ci siamo impegnati tanto per renderlo convocabile…”.

© riproduzione riservata