Basket, Pozzecco: “Una giornata speciale, bellissima l’accoglienza del pubblico di Trieste”

Gianmarco Pozzecco - Foto "Championsleague.basketball"

Nonostante la pesante sconfitta subita contro la Slovenia, Gianmarco Pozzecco rimane fiducioso per il futuro e racconta le sue emozioni da esordiente sulla panchina della Nazionale: “È stata una giornata particolare per me, ho vissuto una settimana estremamente lunga e faticosa, un terremoto di emozioni mi hanno portato all’apice stasera: quando sono entrato in campo ero visibilmente emozionato”.

Sulla grande atmosfera di tifo a Trieste poi aggiunge: “L’accoglienza del pubblico di Trieste, italiano e penso di poter dire anche sloveno, è stato qualcosa di indimenticabile: non penso di meritarmelo ma mi capita, e quando mi capita sono felice e ringrazio. Ringrazio tutti per questa meravigliosa accoglienza”.