Basket, playoff Serie A1 2022: la Virtus Bologna supera Pesaro in gara-3, semifinale centrata

Kyle Weems - Foto profilo ufficiale Facebook Virtus Bologna

Cronaca e tabellino di Carpegna Prosciutto Pesaro-Virtus Segafredo Bologna, sfida valida come gara-3 dei quarti di finale dei playoff della Serie A1 2021/2022 di basket. Le vu nere sbancano la Vitrifrigo Arena con il punteggio di 55-75 e si qualificano per le semifinali. Secondo tempo da applausi per la squadra di Scariolo, che emerge alla distanza – complice la profondità della panchina – e manda al tappeto gli avversari. Miglior realizzatore della serata Mam Jaiteh con 15 punti (a pari merito con Lamb).

TUTTI I RISULTATI DEI PLAYOFF

CALENDARIO QUARTI DI FINALE

COMPOSIZIONE TABELLONI

AGGIORNA LA DIRETTA

LA PARTITA – Avvio da urlo per Bologna, che domina nei primi minuti e vola sull’8-0. I padroni di casa però non mollano e, con calma e pazienza, recuperano lo svantaggio ristabilendo l’equilibrio. La Virtus riesce a chiudere il quarto avanti grazie alle triple di Pajola e Belinelli, ma il dominio dei minuti iniziali è un lontano ricordo. A ribadirlo è Doron Lamb, il migliore dei suoi, che realizza un gioco da quattro punti in avvio di secondo frazione e permette a Pesaro di incrementare il vantaggio. I padroni di casa si portano ad un massimo di +6, ma calano leggermente e gli avversari ne approfittano per accorciare le distanze. Hackett e Weems, oltre all’intramontabile Jaiteh, consentono alle vu nere di restare in scia e di chiudere il primo tempo sul 35-35.

Nella ripresa la Virtus parte forte ma i padroni di casa non mollano e, pur inseguendo a lungo, evitano di ritrovarsi troppo indietro nel punteggio. Con il passare dei minuti, però, Belinelli e compagni salgono in cattedra e seminano gli avversari. Al termine del terzo quarto i punti di distanza tra le due squadre sono ben 14. Pesaro fa quel che può e continua a provarci anche in avvio di quarta frazione: il copione però è ormai scritto e la squadra di Scariolo amministra comodamente il proprio vantaggio, arrivando a toccare il +20. Finisce qui il campionato di Lamb e compagni; la Virtus Bologna approda invece in semifinale.

TABELLINO 55-75

PESARO: Lamb 15, Jones 8, Mejeris 7, Tambone 7, Moretti 7, Delfino 5, Sanford 4, Zanotti 2, Camara 0, Stazzonelli 0, Dia N.E., Demetrio N.E.

VIRTUS BOLOGNA: Jaiteh 15, Hackett 12, Belinelli 11, Alibegovic 9, Weems 8, Hervey 7, Cordinier 6, Tessitori 4, Pajola 3, Mannion 0, Ruzzier 0, Sampson 0.