Basket, Mondiali Cina 2019: la Spagna regola una Polonia combattiva

Ricky Rubio, Spagna - Foto "Fiba.basketball"

La Spagna è la seconda semifinalista dei Mondiali 2019. Gli iberici battono 90-78 la Polonia e raggiungono un traguardo importante in terra cinese. I ragazzi di Scariolo restano imbattuti nella rassegna e rintuzzano un’avversaria che fino a cinque minuti dal termine è stata in grado di restare a galla. Protagonista un Ricky Rubio da 19 punti che assesta i colpi decisivi in favore dei suoi.

RECAP – La Polonia non sente la tensione, ma gioca con la tranquillità di chi ha già raggiunto un traguardo insperato. Gli iberici arrivano a toccare il +7, ma i polacchi tornano ad impattare il 18-18 ed inseguono solo di quattro a fine primo quarto (22-18). Nel secondo periodo si ripete il gioco dell’elastico, la compagine di Scariolo allunga, ma alla pausa lunga il residuo è di solo cinque lunghezze (46-41). Nella ripresa la Spagna tocca il +12 e questa volta la fuga sembra definitiva anche in forza del +9 alla fine del quarto (67-58). L’ultimo quarto vede la Polonia tornare a -4 con un parziale importante (76-72), ma non basta e Rubio fa il resto per il successo spagnolo.