Basket, Brittney Griner a processo dal 1 luglio. La star Wnba è ancora detenuta in Russia

Brittney Griner - Foto Lorie Shaull CC BY-SA 4.0 Brittney Griner - Foto Lorie Shaull CC BY-SA 4.0

Avrà inizio il 1 luglio il processo contro la star del basket Brittney Griner, ormai da quattro mesi al centro di un caso diplomatico tra Usa e Russia. La cestista delle Phoenix Mercury della Wnba e del team russo dell’Ekaterinburg, è stata fermata il 17 febbraio 2022 in aeroporto perchè in possesso di olio di cannabis nel contenitore della sigaretta elettronica. Griner, che pochi giorni fa si è vista prolungare la sua detenzione per altri sei mesi, rischia fino a 10 anni di carcere se condannata con l’accusa di trasporto di droga su larga scala.