Basket femminile, Europei 2021: il Belgio si prende il bronzo, Bielorussia sconfitta 69-77

Dopo neanche 24 ore dalla crudele sconfitta in semifinale contro la Serbia, il Belgio si prende la finale valevole il terzo posto degli Europei femminili di basket 2021: sconfitta la Bielorussia col punteggio finale di 69-77. Le belghe piazzano il primo allungo a fine primo quarto grazie alla tripla di Vanloo (13-23). Linskens allunga a inizio secondo quarto (13-27) ed è sempre lei, con nove punti all’attivo, a respingere le bielorusse dopo il parziale piazzato da queste ultime a metà quarto: il primo tempo termina sul 30-40.

EUROPEI 2021: RISULTATI E CLASSIFICHE

IL CALENDARIO COMPLETO DEL TORNEO

A inizio secondo tempo il Belgio rimane in controllo, ma la Bielorussia non molla: il gap oscilla tra i 6 e i 10 punti ma, a differenza del match contro la Serbia, le belghe sono capaci di rispondere ai canestri delle avversarie. A fine quarto Mestdagh sigla cinque punti consecutivi valevoli il 49-61 a 12 minuti dalla conclusione della partita. Nel quarto quarto le bielorusse si portano sul -7 (56-63), ma vengono puntualmente respinte sul -14: un gap troppo ampio da colmare. Il Belgio torna a casa col bronzo grazie a due ragazze in doppia cifra, ossia Meesseman (14) e Delaere (10). Dall’altra parte la top scorer è Verameyenka con soli sette punti segnati.