Basket femminile, Europei 2019: la Serbia spazza via la Svezia e vola in semifinale

Sonja Petrovic - Foto "fiba.basketball"

La Serbia rispetta il pronostico e chiude il quadro delle semifinaliste degli Europei femminili 2019 di basket. Dopo Spagna, Gran Bretagna e Francia, le serbe sono quelle che soffrono di meno nei quarti di finale: spazzata via infatti la Svezia con un perentorio 87-49 che non lascia spazio a dubbi. La Serbia parte subito fortissimo e dopo il primo quarto si trova sul +9, per poi allungare ulteriormente prima dell’intervallo e andare a riposo con la Svezia già doppiata sul 43-21. Le scandinave provano a reagire ma il divario tecnico è davvero troppo evidente e le serbe continuano ad ampliare il proprio vantaggio anche a risultato ampiamente acquisito fino al 87-49 finale.

La top scorer del match è Ana Dabovic con 19 punti e oltre 58% al tiro, ma tra le serbe vanno in doppia cifra anche Brooks e Crvendakic con 11 punti, oltre a Cado con dieci punti a referto. Alla Svezia servono ben poco i 12 punti di Eldebrink e gli 11 di Magarity.

Basket femminile, Europei 2019: risultati e classifiche