Diamond League 2022: grande Tamberi a Zurigo, vittoria nell’alto con 2.34

Gianmarco Tamberi Gianmarco Tamberi - credits Colombo/Fidal

Questa sera è andata in scena la prima giornata delle finali di Diamond League 2022 a Zurigo. Un evento importante per molti atleti, per chiudere al meglio una stagione lunga e dispendiosa a livello di energie.

In chiave azzurra Gianmarco Tamberi si è classificato primo nella gara del salto in alto, davanti all’americano Harrison e al canadese Lovett. L’azzurro ha infatti superato i salti fino a 2.34, realizzato al secondo tentativo, fermandosi solo a 2.36. Nel lancio del peso sesto posto per Nick Ponzio, con la misura migliore ottenuta nel terzo lancio a 20.71. La gara è stata vinta dall’americano Joe Kovacs, davanti al connazionale Crouser e al neozelandese Walsh. Rachele Bruni, nel salto con l’asta femminile, ha chiuso in quarta posizione, fermandosi alla misura di 4.71.In questo caso successo per l’australiana Kennedy, davanti all’americana Morris e alla slovena Sutej.

Nelle altre gare senza azzurri, vittoria per l’americana Ealey nel lancio del peso donne, con la canadese Mitton e la portoghese Dongmo alle sue spalle. Nei 5000 metri femminili ha trionfato la keniana Chebet, davanti alla connazionale Kipkemboi e all’etiope Tsegay.