Atletica, Jacobs: “Agli Europei di Roma punto sia ai 100 che ai 200”

Marcell Jacobs Marcell Jacobs - Foto LiveMedia/Sven Beyrich/JustPictures

“L’obiettivo per il prossimo anno e portare a casa uno-due 200 e poi agli Europei di Roma correrli tutti e due mentre alle Olimpiadi mi concentrerò sui 100”. Lo ha detto l’oro olimpico in carica nei 100 metri, Marcell Jacobs, anticipando alcuni appuntamenti del suo 2023, un anno importante con i Mondiali, unica medaglia di peso che gli manca, e gli Europei indoor in casa: “La staffetta? Siamo un gruppo super unito, le difficoltà arrivano e se arrivano improvvisamente non è mai facile gestirle ma siamo i campioni olimpici e torneremo i più forti”. Calendario però non ancora del tutto definito: “Gli unici due appuntamenti sicuri sono gli Europei indoor e il Mondiale all’aperto, in mezzo ci sarà da divertirsi”.