Atletica, Filippo Tortu in scena in Svizzera: il 5 agosto si corre a Langenthal

Filippo Tortu - Foto Colombo FIDAL

Mercoledì 5 agosto, ore 18.45: la data e l’ora del nuovo impegno agonistico di Filippo Tortu che ha scelto la Svizzera per un altro sprint sui 100 metri. Il primatista italiano correrà all’Internationales Sommermeeting di Langenthal, nel Canton Berna, a caccia di un nuovo miglioramento stagionale dopo il 10.12 di Savona a metà luglio. Il velocista brianzolo delle Fiamme Gialle, 22 anni, recordman con il 9.99 nel 2018 a Madrid, sarà in pista su gara secca, quindi non batteria e finale come nelle ultime due uscite, tra Rieti (10.28 e 10.31) e Savona (10.32 e 10.12). Non ci saranno a quanto pare avversari di rilievo (il migliore è lo svedese Felix Svensson, 10.54), ma l’obiettivo non sarà la vittoria: il giovane si concentrerà esclusivamente sulla ricerca di un riscontro cronometrico che possa soddisfarlo, in vista dei successivi appuntamenti stagionali tra cui spicca il Golden Gala Pietro Mennea del 17 settembre allo stadio dei Marmi di Roma.