Atletica, Europei Monaco 2022: risultati e classifica maratona maschile, oro incredibile di Ringer

Daniele Meucci - Foto Colombo FIDAL

Il tedesco Richard Ringer vince in modo incredibile la maratona maschile degli Europei di atletica leggera 2022, in programma a Monaco di Baviera. Un successo clamoroso, mai visto forse questo epilogo, con l’israeliano Maru Teferi, uno dei favoriti, che sembrava poter tagliare agevolmente il traguardo per primo, ma che viene beffato negli ultimi venti metri dallo scatto prodigioso del padrone di casa. Sul podio anche l’altro israeliano Ayale che beffa il tedesco Petros. Daniele Meucci e Iliass Aouani hanno fatto sognare l’Italia per due terzi di gara, poi però si sono staccati ampiamente e hanno detto addio alle ambizioni di medaglia, giungendo tredicesimo e diciannovesimo

In 6’50” dopo 2.2 km, è ottimo l’avvio di Aouani, che fin da subito si trova nel gruppo di testa. Transita per primo ai 5 km, mentre dopo 15 km è ancora ottima la sua azione e detta il passo. Intorno al ventesimo km, dunque al rilevamento della mezza maratona, anche Daniele Meucci si porta nel gruppo di testa e i due azzurri fino a circa 30 km percorsi sono davvero tra i protagonisti. Poi, però, escono fuori gli israeliani che di concerto alzano il ritmo e fanno selezione. Aouani molla subito e comincia a perdere subito terreno, mentre Meucci inizialmente sembra tenere, poi pian piano si acuisce anche il suo distacco. Restano in pochi a giocarsi il podio, sembra tutto fatto per la vittoria dell’israeliano Teferi, ma viene beffato davvero in modo mai visto da Ringer che vince e viene acclamato dal pubblico. Mai protagonisti gli altri azzurri al via, René Cuneaz e Stefano La Rosa, Daniele D’Onofrio invece non ha chiuso la gara.

RISULTATI E CLASSIFICA MARATONA MASCHILE

  1. Richard Ringer (GER) 2.10.21
  2. Maru Teferi (ISR) 2.10.23
  3. Gashau Ayale (ISR) 2.10.29
  4. Amanal Petros (GER) 2.10.39
  5. Nicolas Navarro (FRA) 2.10.41
  6. Ayad Lamdassem (ESP) 2.10.52
  7. Ymer Getahun (ISR) 2.10.56
  8. Koen Naert (BEL) 2.11.28
  9. Girmaw Amare (ISR) 2.11.32
  10. Michael Gras (FRA) 2.12.39

13. Daniele Meucci (ITA) 2.14.22
    19. Iliass Aouani (ITA) 2.15.34
    22. Rene Cuneaz (ITA) 2.15.55
    33. Stefano La Rosa (ITA) 2.17.57
    DNF Daniele D’Onofrio (ITA)