Atletica, Europei Monaco 2022: Marcell Jacobs è partito nel pomeriggio

Marcell Jacobs, Mondiali Eugene 2022 - Foto Giancarlo Colombo/Fidal

Marcell Jacobs c’è. Il campione olimpico è partito nel pomeriggio insieme al suo allenatore Paolo Camossi per raggiungere Monaco di Baviera, dove è in programma l’Europeo di atletica al via il 15. Gli altri azzurri della spedizione partiranno sabato: tra loro anche i campioni olimpici della staffetta Filippo Tortu e Fausto Desalu. Altri atleti che gareggeranno nella seconda parte della rassegna in Baviera raggiungeranno la Germania nelle giornate successive, come per esempio il marciatore campione olimpico e del mondo Massimo Stano o il bronzo mondiale dell’alto Elena Vallortigara. Annunciata la presenza di 1540 atleti (805 uomini, 735 donne) da 48 nazioni.

Sono quattro i leader continentali stagionali per gli azzurri: Gianmarco Tamberi nell’alto (2,33 al pari dell’ucraino Protsenko), Yeman Crippa nei 10.000 metri (27:16.18), Ahmed Abdelwahed nei 3000 siepi (8:10.29) e Sara Fantini nel martello (75,77). Secondo accredito per Vallortigara (2,00), per Andrea Dallavalle nel triplo (17,28), Osama Zoghlami nelle siepi (8:11.00) e Roberta Bruni nell’asta (4,71), terza prestazione per il triplista Emmanuel Ihemeje (17,13) e per la marciatrice Valentina Trapletti nella 20 km (1h29:47). Quarto tempo nei 100 per Marcell Jacobs (10.04) così come nei 200 per Filippo Tortu (20.10), per Gaia Sabbatini nei 1500 (4:01.93) e Nick Ponzio nel peso (21,83).

TUTTI GLI ISCRITTI

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio