Atletica, Europei Monaco 2022: Dosso in semifinale nei 100 metri donne, ok Ponzio, Fabbri e Bruni

Rachele Bruni Rachele Bruni - Foto Colombo/Fidal

Si apre con ottimi risultati per gli azzurri la prima giornata degli Europei di atletica leggera 2022 in programma a Monaco di Baviera. Nelle gare della mattinata, che hanno proposto batterie e semifinali, spicca la performance di Zaynab Dosso, primatista nei 60 metri, che nei 100 metri femminili con il tempo di 11.38 ottiene il secondo crono di ingresso complessivo per le semifinali, il primo nella sua batteria. Avanza anche Irene Siragusa, il suo 11.57 le consente di essere ripescata nonostante il quinto tempo della sua batteria, niente da fare invece per Gloria Hooper (11.64). Bene anche Nick Ponzio e Leonardo Fabbri nel getto del peso: l’italo americano è settimo con una misura di 20.44, il toscano undicesimo con 20.27. Non basta invece un lancio da 19.37 a Sebastiano Bianchetti, che viene invece eliminato.

Buone notizie per l’Italia anche dal salto con l’asta femminile, dove Rachele Bruni al secondo tentativo piazza la misura di 4.50 e trova la qualificazione per la finale con il quarto posto di giornata, puntando dunque senza mezzi termini, se troverà maggiore continuità, al podio. Fuori Elisa Molinarolo che non va oltre 4.25. Da segnalare, infine, gli ottimi piazzamenti nelle gare di giornata del decathlon per Dario Dester, che resta pienamente in corsa per il sogno medaglia.

IL CALENDARIO COMPLETO: DATE, ORARI E TV

GLI ITALIANI IN GARA, GIORNO PER GIORNO

IL MEDAGLIERE AGGIORNATO