Atletica, debutto ok per Iapichino: 6.57 a Vittorio Veneto

Buon debutto stagionale per Larissa Iapichino che nel lungo al meeting di Vittorio Veneto (Treviso) salta 6.57 (-0.2) al secondo tentativo arrivando a soli sette centimetri dal record personale di 6.64. “Sono felicissima di questo esordio – ha spiegato la campionessa europea under 20 – perché un risultato del genere per me conta molto, dopo un periodo di stop e di stravolgimento della tecnica. Non mi aspettavo di atterrare così lontano e non solo una volta. Infatti sono andata sopra la media della stagione indoor, mentre al primo e terzo ho fatto nullo di poco, ma erano bei salti e questo dà molta fiducia a me e al mio allenatore. Significa che stiamo andando nella direzione giusta con questo nuovo approccio al salto. Nella rincorsa mi sono sentita veloce e sciolta, più di prima. Ho dovuto gestire un po’ il vento che cambiava direzione, ma chiudo questa gara con sensazioni ottime e il 16 luglio a Savona tornerò in pedana. Spero vivamente che questo sia un punto di partenza a cui aggiungere qualche centimetro e volare un po’ più in là”.

A

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio