Atletica, Bolt: “Jacobs bella persona, ma il mio record non può essere battuto”

Usain Bolt - Foto Colombo/Fidal

Usain Bolt, sbarcato a Milano per girare uno spot pubblicitario, ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport, parlando di Marcell Jacobs: “E’ una bella persona ed un grande velocista. Non ci siamo mai incontrati, ma gli ho scritto su Instagram. L’ho avvertito del fatto che quando sei al top tutti vorranno sfidarti per batterti“. Nonostante le belle parole, il campione giamaicano non crede che Jacobs sia in grado di battere il suo record: “Al momento penso che il mio 9’58” non sia a rischio. Tuttavia la speranza è l’ultimo a morire e fa bene a provarci“. Bolt ha poi parlato della sua vita dopo il ritiro dal professionismo: “Passo molto tempo con la mia famiglia e provo a rilassarmi quanto posso. Faccio tutto lentamente, tranne ovviamente correre. Per un giamaicano come, sempre rilassato, è un gioco da ragazzi“.