Atletica, addio ad Alessandro Talotti: l’altista scompare a 40 anni dopo una lunga malattia

Alessandro Talotti, tra i migliori atleti azzurri di salto in alto, è venuto a mancare questa notte in seguito a una lunga battaglia contro il tumore. I media locali riportano la scomparsa a 40 anni di chi, nella sua carriera, aveva disputato le Olimpiadi di Atene 2004 e di Pechino 2008.  Il suo primato indoor era stato di 2.32 e nel 2002 aveva ottenuto il quarto posto agli Europei. Pochi giorni fa, Talotti si era sposato con Silvia Stibilj, campionessa di pattinaggio a rotelle. La coppia ha avuto un bambino, Elio, lo scorso autunno.