LIVE – Qualificazioni arrampicata sportiva femminile con Laura Rogora, Tokyo 2020 (DIRETTA)

Olimpiadi Tokyo 2020 - Logo ufficiale

La diretta testuale delle qualificazioni dell’arrampicata sportiva alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Grande attesa per Laura Rogora, pronta a sfoggiare tutto il suo talento e sognare in grande. Nonostante la giovane età, l’azzurro proverà a bagnare il suo esordio olimpico nel migliore dei modi. La competizione inizierà a partire dalle ore 10.00 italiane con la prima prova, denominata speed. Alle ore 11.00 sarà tempo della seconda prova, il boulder, mentre per la prova finale, che si chiama lead, bisognerà attendere le 14.10. Sportface vi fornirà aggiornamenti in tempo reale sul risultato delle qualificazioni.

COME VEDERE LE QUALIFICAZIONI IN DIRETTA

IL MEDAGLIERE

IL PROGRAMMA COMPLETO DELL’ARRAMPICATA SPORTIVA

IL REGOLAMENTO DELL’ARRAMPICATA SPORTIVA

I RISULTATI GIORNO PER GIORNO

AGGIORNA LA DIRETTA
_______________________________________________________________

Grazie per averci seguito, buon proseguimento!

IL RESOCONTO DELLE QUALIFICAZIONI

Laura Rogora chiude al 15° posto, ma i segnali lasciati trasparire sono molto positivi in ottica futura.

FINALE – Ecco le otto atlete qualificate alla finale: Garnbret (Slovenia), Seo (Corea), Nonaka e Noguchi (Giappone), Raboutou (Usa), Pilz (Austria), Miroslaw (Polonia), Jaubert (Francia).

15.36 – Tocca alla slovena Garnbret, ultima atleta impegnata quest’oggi. Rogora è provvisoriamente nona.

15.17 – Mancano le ultime cinque atlete, poi il verdetto finale.

15.15 – Purtroppo la diciannovesima posizione nella speed costerà caro e Laura non accederà alla finale.

15.10 – Manca poco alla conclusione. Solamente sei atlete finora hanno fatto meglio di Rogora nella prova di lead.

14.56 – Risultato notevole della coreana Seo, che balza al primo posto con 40 punti.

14.44 – Rogora viene scavalcata di un nulla dalla slovena Krampl, ma resta provvisoriamente terza.

14.34 – Con ogni probabilità la finale è fuori portata, ma l’azzurra merita solo tanti complimenti per come ha reagito dopo un avvio in salita.

14.33 – 25 lo score di Laura, seconda solo alla russa Meshkova finora.

14.29 – E’ partita fortissimo Rogora, che sta facendo meglio di gran parte delle sue avversarie.

14.27 – E’ il momento dell’azzurra. Forza Laura!

14.20 – Rogora è attualmente diciassettesima nella classifica complessiva. Servirà un’impresa per accedere all’atto conclusivo.

14.10 – Bentornati. E’ tempo dell’ultima prova di giornata, il lead, che decreterà le 8 atlete qualificate per la finale.

Appuntamento alle 14.10 con l’ultima prova di giornata, denominata lead.

FINE – La slovena Garnbret è la migliore della prova del boulder. Alle sue spalle Raboutou e Noguchi. Settima posizione per Laura Rogora, in gran spolvero.

12.54 – Purtroppo Rogora viene superata anche dalla nipponica Noguchi. Settimo posto dunque per Laura.

12.52 – Incredibile! Neppure una zona ottenuta dalla polacca Miroslaw, prima dopo la prova iniziale.

12.46 – Secondo Top in altrettanti ‘problemi’ per la slovena Garnbret. Sesta piazza per Rogora.

12.39 – La prima atleta a conquistare tre Top è la statunitense Raboutou, prima in solitaria.

12.35 – Rogora scivola al secondo posto in virtù del secondo Top ottenuto dalla britannica Coxsey.

12.25 – Prosegue la gara. La coreana Seo strappa il primo posto alla russa Meshkova. E’ partita male invece la polacca Miroslaw, dominatrice della prima prova.

12.20 – Per l’azzurra si tratta comunque di un grande miglioramento rispetto alla prima prova.

12.19 – Due Top anche per l’americana Raboutou, che si mette alle spalle Rogora.

12.08 – La coreana Seo fa suo il Top anche nel B2 e scavalca Rogora in seconda posizione.

12.00 – Rogora ottiene una zona anche nel B4. Solo applausi per la classe 2001.

11.52 – Rogora è la prima atleta a raggiungere il Top nel B3. Come se non bastasse, ci è riuscita al primo tentativo.

11.48 – Brava Laura! L’azzurra conquista il Top nel B3 e si porta al secondo posto provvisoriamente.

11.42 – Laura riesce ad ottenere una zona nel B2 al secondo tentativo. Continua a dominare invece la russa Meshkova, salda al comando.

11.30 – Rogora ottiene una zona ma non il top nel B1. Ci riproverà ai tre blocchi seguenti.

11.25 – E’ il momento di Laura Rogora, chiamata a reagire dopo una prima prova non eccezionale.

11.19 – La russa Meshkova finora la migliore in questa prova.

11.10 – Rogora sarà la sesta atleta impegnata.

10.55 – Pochi istanti e prenderà il via la seconda prova di giornata, il boulder.

Appuntamento alle ore 11.00 con la prova del boulder.

FINE – La polacca Miroslaw domina la prova dello speed (6.97). Alle sue spalle la francese Jaubert (7.12) e la cinese Song (7.46). 10.50 il miglior tempo di Laura Rogora, che staziona al 19° posto.

10.29 – Caduta per Laura, che resta al penultimo posto. Avvio non brillante per lei.

10.27 – Tocca nuovamente a Rogora. Forza!

10.15 – Rogora è diciottesima dopo la prima salita. L’italiana è chiamata a riscattarsi.

10.12 – Attualmente al comando c’è la polacca Miroslaw con il tempo di 7.01

10.10 – Crono non eccezionale per Laura, che potrà però rifarsi nella seconda salita.

10.09 – 10.50 il tempo di Rogora, provvisoriamente in decima posizione.

10.07 – Ci siamo! E’ il momento dell’azzurra, a caccia di un posto in finale.

10.02 – Si parte con la prima prova, chiamata speed. L’unica italiana al via sarà la classe 2001 Laura Rogora.

10.00 – Buongiorno amici di Sportface e benvenuti alla diretta testuale delle qualificazioni dell’arrampicata sportiva.