Telenovela Icardi, dall’Argentina sono sicuri: “Wanda Nara non si fida ancora di lui”

Mauro Icardi & Wanda Nara Mauro Icardi & Wanda Nara - Foto Instagram

A Mauro Icardi è stato concesso uno spazio ridotto durante l’intervista che Wanda Nara ha rilasciato a Susana Gimenez. In Argentina hanno individuato segnali lampanti che non fanno pensare ad una totale riconciliazione dei due. Queste le parole di un esperto di linguaggio del corpo: “Icardi si è coperto le parti intime con le mani e questo succede quando ci si trova in una situazione di disagio o pericolo. Quando parla, Wanda smette di guardarlo proprio nel momento cruciale e si concentra sui drink. A Wanda non interessa quello che dice Mauro perché sa già cosa dirà. Non si fida di Mauro. Quando arriva e la bacia, lei non lo tocca nemmeno, e anche quando lui dice che le cose sono passate, in quel momento, Wanda si tocca il collo e si protegge. Questo è un gesto di sfiducia. Quando non ci fidiamo di quello che ci dice una persona davanti a noi, di solito ci tocchiamo il collo, in segno di sfiducia perché ci sentiamo vulnerabili. Quando Mauro si siede, in dieci secondi si sistema sulla sedia cinque volte. Un’instabilità, una paura… Mauro Icardi aveva il terrore di essere lì”.