Quando riaprono sale giochi, scommesse e slot? La situazione aggiornata per aprile e maggio

Scommesse sportive - Foto Pixabay

“Sono sospese le attività di sale giochi, sale scommesse, sale bingo e casinò, anche se svolte all’interno di locali adibiti ad attività differente”. Questa è l’ultima indicazione del governo per quanto concerne le sale scommesse, sale giochi e slot in Italia. Il decreto attualmente in corso scadrà il 6 aprile con i membri del governo che stanno già discutendo su cosa inserire nei prossimi provvedimenti per contenere la pandemia.

TUTTO CHIUSO ANCHE AD APRILE, LA DECISIONE DI DRAGHI

QUANDO RIAPRONO SALE SCOMMESSE E SLOT?

Quando riaprono sale scommesse e sale slot? C’è una data per la riapertura del settore? Purtroppo anche nella zona bianca della Sardegna non si è riusciti a riaprire con la regione che è da poco tornata arancione. Non ci sono ancora indicazioni che lasciano sperare a una riapertura in sicurezza, anche se molto sarà determinato dall’andamento epidemiologico, che dall’estate, anche grazie ai vaccini, potrà lasciare finalmente tregua ai consumatori e venditori del settore del gioco.

Alcune aziende hanno chiesto che si possano riaprire le sale da gioco anche in zona gialla, ma il governo non sembra troppo convinto. Per aprile e maggio sembra che la situazioni non dia troppe novità al mondo del gioco, ma tutto sarà deciso i primi giorni del prossimo mese quando anche il Premier Draghi sarà chiamato a fare chiarezza sul settore.

AGGIORNAMENTO 17 MAGGIO – Sale giochi e sale scommesse potranno riaprire dall’1 luglio, ecco la data.