Palestre e piscine chiuse sino al 30 aprile: l’annuncio di Draghi

Resteranno chiuse fino al 30 aprile le palestre e le piscine in Italia. L’annuncio è arrivato dal Presidente del Consiglio Mario Draghi, il quale ha comunicato la proroga delle misure attualmente in vigore fino al 30 aprile. Chiusura prolungata anche per ristoranti, bar, teatri e cinema, mentre gli eventi sportivi in programma negli stadi continueranno a disputarsi a porte chiuse fino al termine del mese di aprile. Il nuovo Decreto ha invece risparmiato le scuole, che riapriranno a breve.