Giovanni Malagò: “Sport all’altezza degli impegni e delle problematiche”

Giovanni Malagò Giovanni Malagò - Foto Osservatorio Promozione Sportiva

Il mondo che rappresento ha dimostrato di essere all’altezza delle problematiche e delle prescrizioni. Dopo il lockdown, lo sport ha provato a riprendersi e a rialzare la testa. Ci sono stati oltre duecento casi di controlli da parte dei carabinieri e non c’è stato un solo caso di gestione ‘allegra’“. Lo ha dichiarato il presidente del Coni Giovanni Malagò a proposito delle misure restrittive legate allo sport adottate per contenere la pandemia da coronavirus. Il numero 1 dello sport italiano – ospite di Stasera Italia su Rete 4 – ha parlato anche della positività di Francesco Totti: “Non c’è nessun nesso con la storia del padre. Oggi l’ha voluto rendere noto ed è una sua scelta ma io lo sapevo da un po’ di giorni”.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio