Achille Lauro: “Sanremo 2021? Spero che non ci sia il problema Covid”

Festival di Sanremo Festival di Sanremo

Achille Lauro ha recentemente rilasciato un’intervista a Radio Deejay, parlando delle sue nuove abitudini in quarantena, particolari per le modalità per le quali siano variate. Il cantante italiano ha confidato di trovarsi a Roma, ma nelle migliori condizioni di benessere. Successivamente Lauro ha offerto una panoramica sulla sua partecipazione alla prossima edizione del Festival di Sanremo, palcoscenico che lo ha reso noto ai più: “Questo è un percorso fatto di alti e bassi, basta essere centrati. In fondo quando hai un’idea vincente, all’inizio sembra sempre una cattiva idea. Per Sanremo 2020 proposi di mettere in scena una cosa teatrale, di affrontare il palco dell’Ariston con la stessa modalità dei live, che in 4 minuti devi dare tutto. Sono stati in tanti a dirmi che avevo già fatto un Sanremo vincente e che avrei dovuto lasciar perdere, che il vestito sarebbe stato preso male, ma io il ‘momento della gonna’ lo vedevo nella mia testa! Spero che non ci sarà il problema Covid il prossimo anno e che Sanremo si farà, e non voglio dire il perché” .